Con qualche ora di lavoro ho messo a posto la lista dei pezzi musicali che più mi piacciono, e che giacevano in forma confusa sul mio PC. Grazie a Google Music li ho tutti ordinati e completati con le informazioni aggiuntive che meglio li descrivono, infine li ho messi sulla nuvola con Google Drive. Ora me li sento dal PC e dallo smartphone (e quindi anche in macchina quando guido), e, con Google Chrome, anche sull'impianto stereo di casa, usando lo smartphone come se fosse un magico telecomando per Internet. A questo punto penso proprio di aver venduto l'anima al diavolo che abita a Mountain View CA: ormai credo di aver bisogno dell'esorcista!
Vorreste ascoltarli? Magari scaricarli? Bene, prima vi dovete connettere con "Entra, esci, registrati". Se non siete ancora tra gli amici, dovete prima ancora registrarvi, sempre usando la stessa voce di menù, e poi connettervi. Andate quindi sulla pagina di Musica, e poi cliccate sul "Il juke box degli amici" sulla sinistra (compare solo a chi si è loggato). Si aprirà allora un magico mondo di cartelle, organizzate per interprete, e all'interno di ogni cartella una serie di pezzi che potrete semplicemente ascoltare o, perché no, scaricare.. in silenzio ovviamente, non fatemi avere grane! E già che ci siete, potreste scrivere un articolo: vi è piaciuto il pezzo? Cosa vi ricorda? Oppure volete scrivere su qualche altro argomento? Bene, fatelo: infatti gli amici possono anche scrivere su un loro blog (usando poche, chiare e semplici istruzioni: scrivi nel blog, tutti gli articoli del blog e "nuovo", in fondo alla pagina) oltre che, da questo momento, accedere alla mia musica. Che sarà sempre in continua evoluzione (ora siamo a 332 pezzi, dagli AC/DC a Zac Brown: una collezione iniziata piano piano un po' più di 6 anni fa!).
Buon divertimento!